martedì 12 maggio 2015

Haul Tarte (Qvc Uk)

Non potete capire la felicità di fare questo Haul Tarte... I prodotti che sto per mostrarvi sono in wishlist da secoli e ho potuto calmare la mia bramosia verso questo brand grazie al famoso Cheek Stain (vi ricordate? post qui) acquistato in America da una mia amica, ma per il resto sono sempre rimasta a secco. 
In questi anni ho continuato a cercare siti inglesi che potessero aiutarmi nell'impresa, il primo che ho visionato è Rose's Beauty Store. Ottimo a livello di brand (Tarte, Kat Von D e Anastasia Beverly Hills) ma non così tanto a livello di prezzi... Molto alti. Un'alternativa è stata Qvc Uk.

Prima esperienza di shopping sul sito inglese di Qvc, vediamo cosa ho notato. 
Non accettano Paypal, cosa che per me è stranissima soprattutto per la comodità intrinseca. Spese di spedizioni per ogni singolo prodotto, quindi se si acquistano due cose le spese saranno su ogni singolo oggetto. 
Spedizione non tracciabile e nessuna possibilità di scelta per modificare il tipo di spedizione, anche qui cosa per me stranissima. Per quanto riguarda Tarte pochissima scelta sia di colori che di prodotti.
Per le spese di spedizioni ho pagato 7.94£ in tutto, 25£ per il Blush+Pennello e 22.50£ per Correttore+Pennello. 
Rose's Beauty Store: Correttore 26.99£, Blush 26.99£ entrambi senza pennello. Spese di spedizione selezionabili e 6.98£ per quella tracciabie, pagamento con Paypal accettato.

In questo caso ho scelto Qvc Uk perché interessata alla combo prodotto/pennello.


Maracuja Creaseless Concealer in Medium
Correttore ad alta coprenza che non forma pieghette e contiene sostanze idratanti(olio di maracuja). Può essere usato per le occhiaie ma anche per brufoli, discromie, rossori. La consistenza è molto cremosa e ricca. Per questo lo sconsiglierei a chi ha una pelle oleosa.
Packaging: Pratico e senza troppe pretese. Tubetto di plastica di dimensioni ridotte con tappo a vite che richiama il legno dei pennelli.
La colorazione che ho acquistato è la Medium, molto similare al Nars Radiant Creamy Concealer in Custard. Invece la consistenza la trovo estremamente diversa, Nars risulta più liquido mentre Tarte è molto denso.
L'ho provato sia con il pennello che con le dita... Preferisco decisamente l'applicazione con le dita, perché trovo che il pennello, per quanto morbido, abbia le setole troppo fitte per questo tipo di correttore e rischia di creare accumuli. Con le dita si riesce a modulare meglio la stesura.
Qui l'ho applicato con le dita senza essere stratificare il prodotto. Il rossore dell'angolo interno, tipico delle mie occhiaie, è già attenuato.
Personalmente tendo a settare qualunque prodotto cremoso applicato nella zona occhiaie con la cipria Banana Powder di Ben Nye.
Per quanto riguarda il pennello lo preferisco con un altro correttore, per la precisione lo Studio Finish di Mac.

Amazonian Clay 12-hour Blush in Blissfull
Sto diventando una BlushFiend, lo ammetto a mani basse. E più precisamente dei Tarte ne vorrei... uhm, diciamo pure tutti. Anche i colori marroncini che di solito non calcolo mi piacciono (Exposed mi riferisco a te).
Fortunatamente o sfortunamente, il sito qvc  aveva solo 3 colorazioni (Blissfull, Exposed e True Love). Considerando che i miei top preferiti sono Natural Beauty, Flush, Tipsy che sono belli intensi ho deciso per optare su qualcosa di un po' più chiaro ma sempre sui toni accesi. 
Blissfull viene descritto come un pesca dal sottotono caldo che su di me vira al corallo.
Packaging: Molto carino soprattutto per la questione della colorazione diversa per ogni blush, nonostante sia compatto è anche dotato di specchio.
La pigmentazione è molto buona e si sfuma con facilità, l'abbinamento con il pennello è stato davvero azzeccato. Morbidissimo e con setole molto dense è l'ideale per i prodotti in cialda. 
Devo ammettere però che, dopo i primi utilizzi con Blissfull, ho optato per farlo lavorare con il bronzer, data anche la sua forma obliqua! Lasciando così ai pennelli Real Tecniques (grande amore) e Too Faced (sempre grande amore) il compito di occuparsi di tutti i miei blush.

Swatches dei due prodotti

Qui vi mostro i due prodotti Tarte in abbinamento al Weightless Foundation di Nars, nella tonalità Barcellona (Medium 4).

5 commenti:

  1. Io ho un blush Tarte e lo amo, si chiama Dollface <3

    RispondiElimina
  2. Il blush è delizioso, sia nel packaging che nel colore.

    RispondiElimina
  3. A me Tarte fa lo stesso effetto, vorrei comprare tutto!
    Ho Exposed (grazie a un'amica che era negli States e si è ritrovata una mia wishlist in tasca XD) e anche se è un marroncino in realtà indossato è un colore davvero molto naturale!
    Ora corro ad aprire QVC Uk, non sapevo che spedissero anche in Italia!

    RispondiElimina
  4. Tarte incuriosisce molto anche me solo che l'idea di andarla a cercare per mare e monti (all'estero) non mi piace...bello il blush, adoro quella trama sulla cialda.

    RispondiElimina
  5. Il blush è delizioso, immagino la felicità di pubblicare questo post :D

    RispondiElimina

❤❤❤I love comments!❤❤❤